Il presidente di una nazione del Pacifico fa visita al Centro Mondiale Bahai

HAIFA, Israele, 1° dicembre 2011, BWNS –

 

Il Capo di stato della Repubblica di Palau ha fatto una visita ufficiale al Centro Mondiale Baha’i.

Il presidente Johnson Toribiong e sua moglie, la signora Valeria Toribiong, sono stati accolti da un membro della Casa Universale di Giustizia, il signor Stephen Hall, e da sua moglie, la signora Dicy Hall, il 25 novembre. Faceva parte del gruppo di accoglienza anche un membro del Centro Internazionale d’Insegnamento, signora Zenaida Ramirez.

Palau, uno dei più giovani stati sovrani del mondo, si trova nell’Oceano Pacifico a 800 chilometri a est delle Filippine. Il presidente Toribiong ha chiesto di far visita al Centro Mondiale Baha’i durante una sua visita di stato in Israele.

Durante il ricevimento, che si è svolto nella Sede della Casa Universale di Giustizia, il signor Hall ha donato al presidente il libro, «Baha’i Shrine and Gardens in Haifa and Acre». Alla signora Toribiong è stato offerto un souvenir in cristallo del Mausoleo del Bab.

«Il presidente, che è un avvocato, ha espresso il suo apprezzamento per gli insegnamenti baha’i sulla giustizia», ha detto Kern Wisman, rappresentante della Baha’i International Community, che faceva parte del gruppo di accoglienza.

Dopo i discorsi, la delegazione, della quale facevano parte anche il Ministro della giustizia di Palau, signor John Gibbons, e alcuni ospiti della municipalità di Haifa, ha visitato il Mausoleo del Bab e i giardini a terrazze che lo circondano. La signora Toribiong che, nel suo ruolo di first lady, ha fatto molto per promuovere l’abbellimento del suo paese, ne è rimasta molto colpita.

«È una toccante esperienza vedere un capo di stato che riesce a cogliere una parte dell’essenza, del carattere, delle dimensioni e della portata della Fede baha’i e che risponde con tale rispetto alla bellezza e alla dignità di questo santo luogo», ha detto il signor Wisman.

Per leggere l’articolo online e vedere le fotografie, si vada a: http://news.bahai.org/story/870

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *