Una giovane bahai mantovana in Australia

cornice bahai

amici bahai

Qui le cose vanno davvero stupendamente…siamo stati all’inizio del periodo di servizio al Tempio di Sydney (grande e possente insegnante silenzioso) servendo per circa due settimane e poi ci siamo spostati viaggiando e viaggiando ancora verso Brisbane …prossima meta: convegno arricchito dalla presenza di quattrocento giovani anime… pensate, siamo 10 giovani dall`Australia, Isole Samoa,Torres strait, Vanuatu, Giappone, Italia e Butan che sopra un piccolo pulmino viaggiano in ben sei comunità diverse per 5 giorni di fila!!! Poi ci siamo trasferiti nel nord-est a Mossman a casa di pionieri dove abbiamo iniziato un progetto meraviglioso con una comunità di amici aborigeni in cui è presente zia Judy l’unica bahai e donna-medicina del villaggio.  

 

zia Judi donna-medicina bahai

E’ probabilmente una delle esperienze più forti della nostra vita…nuotare con loro nel fiume sacro, pregare insieme intorno al fuoco, abbracciare quei bambini con gli occhi grandi color terra…e così, ecco che realmente piano piano iniziamo ad alzare lo sguardo al cielo ringraziando Colui che ci ha insegnato ad amare.. e ogni istante di sconforto il vento ci avvolge e accompagna abbracciandoci.. e’ come se Papà Dio ci desse un bacino sulla fronte indicandoci con amorevole chiarezza il cammino..e stranamente i timori si trasformano in fiducia e determinazione..e nei momenti di debolezza e nostalgia il vostro ricordo ci coccola e ci da la forza di andare avanti senza un attimo di riposo..sorridendo..  

 

festa e saluti bahai

.. giorno dopo giorno mi accorgo estasiata dell’importanza dell’universalità’ della Fede bahai.. ogni cuore puro viene attratto dal Suo canto benedetto.. la Sua verità abbraccia tutti coloro che sono stati rivestiti dal manto della vita guidandoli verso la felicità eterna.. e forse solo ora e qui mi accorgo dell’inestimabile importanza del tesoro prezioso che le Schiere Celesti ci stanno affidando amici cari.. quanto ci devono amare! Non esistono vocaboli sufficienti per ringraziarvi per ciò che il mio cuore sta vivendo.. stiamo nuotando nello stesso mare e qualunque cosa siamo o facciamo siamo protetti, siamo Suoi innamorati alla ricerca del Suo Volto immortalato in ogni cosa peritura.. “…non datevi pensiero di voi stessi poichè le Milizie invisibili del Regno stanno combattendo al vostro fianco..gli Eserciti del cielo della verità accarezzano le vostre fronti ardenti”

Arrivederci fra due mesi…

Irene C.

Un pensiero su “Una giovane bahai mantovana in Australia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *