Classi bahai a Lunetta (Mantova)

foto (1)
Gli insegnanti della nuova classe di Lunetta vorrebbero condividere con tutta  la comunità la bellissima esperienza che hanno avuto pochi giorni fa.
Elisa, una ragazza di Lunetta di 16 anni che partecipa al gruppo giovanissimi, ha espresso il desiderio di aiutare il progresso del suo quartiere dedicandosi ai bambini che vivono nel vicinato. L’amico Carlo A. ha deciso di accompagnarla in questo meraviglioso percorso. Poche settimane fa sono quindi state contattate le amministratrici dell’ormai famoso palazzo dove i Baha’ì affittano un appartamento da alcuni mesi,  per chiedere il permesso di svolgere la classe lì coinvolgendo i numerosi bambini che vi abitano. Le amministratrici, entusiaste del progetto, hanno invitato gli insegnanti a presentare le attività della comunità (non solo le classi ma anche i gruppi giovanissimi) durante la riunione condominiale; tutti i presenti hanno dimostrato profonda gioia e tanto sostegno per i progetti che la comunità sta offrendo nel quartiere!! i genitori presenti hanno detto che avrebbero portato i propri bambini alla classe, in particolare una mamma filippina si è offerta di chiamare tutti i bambini della zona che conosceva!! E così è stato!! Martedì, al primo incontro della classe, erano presenti 11 bambini, filippini e italiani, che insieme hanno cantato le canzoni sull’unità e giocato, sembravano proprio l’esempio concreto di come la convivenza tra razze diverse avvenga ormai in modo più che spontaneo tra bambini! Anche alcuni genitori hanno assistito alla classe con gioia!!
Un grande in bocca al lupo agli insegnanti, ai bimbi e alle loro famiglie per il fututo di questa classe!
un bacio grande a tutti.
Le classi bahai sono frequentate e tenute anche da NON bahai (n.d.w.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *