Lanciato il sito web dei baha’i dell’Iran

15 febbraio 2017, (BWNS) — Dopo l’ondata di siti web nazionali baha’i lanciati negli ultimi anni, il sito della comunità baha’i dell’Iran è andato online oggi.

Il sito, al quale si può accedere da Bahaisofiran.org, copre una vasta gamma di argomenti e presenta la storia, le attività e le aspirazioni della comunità baha’i in Iran.

«Il sito dei baha’i dell’Iran offre ai visitatori una sintesi della natura e dello scopo della Fede baha’i, della sua ricca storia nella terra dove è nata e di come la comunità baha’i in Iran stia lavorando assieme ai suoi compagni iraniani per il miglioramento di quella società», ha spiegato Diane Ala’i, rappresentante della Baha’i International Community presso le Nazioni Unite a Ginevra.

«Quando si guarda il sito si resta colpiti dal fatto che gli insegnamenti della Fede baha’i e i principi che essa promuove riflettono le aspirazioni del popolo iraniano, soprattutto i giovani, e il profondo desiderio di quella società di un progresso materiale equilibrato da un avanzamento morale e spirituale.

«Date le restrizioni imposte alla comunità baha’i in Iran e dato che non ci sono istituzioni baha’i nel paese, il nostro ufficio è molto felice di aver potuto ospitare il sito», ha detto la signora Ala’i.

Sebbene il sito ufficiale della comunità mondiale baha’i sia stato recentemente reso disponibile in persiano e in molte altre lingue, il nuovo sito web «I baha’i dell’Iran» è il primo sito web della comunità baha’i dell’Iran. Questo sviluppo è particolarmente importante in un momento in cui la propaganda anti-baha’i è abbondantemente proliferata nel Paese. Dal 2013, oltre 20 mila pezzi anti-baha’i sono stati diffusi dai media dell’Iran.

Il contenuto e la ricca copertura fotografica del nuovo sito dà un’idea della diversità della comunità baha’i in Iran, offrendo anche un senso di speranza che la realtà della religione possa essere fonte di ispirazione e produrre un intervento costruttivo per il comune bene. Il suo disegno evoca la vitalità e il colore che caratterizzano la geografia, l’arte e la storia culturale dell’Iran.

Per leggere l’articolo in inglese on-line, visualizzare le fotografie e accedere ai link si vada a: http://news.bahai.org/story/1152

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.