Il tramonto illumina l’Oceania, l’Asia, l’Africa

CENTRO MONDIALE BAHA’I, 21 ottobre 2017, (BWNS) — Da Apia a Tokyo a Lubumbashi a Delhi, una straordinaria varietà di celebrazioni del bicentenario della nascita di Baha’u’llah si è svolta durante tutta la giornata di venerdì.

In Samoa e in India, le celebrazioni sono state tenute nelle Case di culto baha’i, dando inizio al 200° anniversario della nascita di Baha’u’llah.

Innumerevoli altre commemorazioni hanno avuto luogo tra amici e vicini di casa. In Akita, in Giappone, ad esempio, un piccolo gruppo di giovani si è riunito per una celebrazione nella casa di uno dei loro amici, dove hanno guardato “Luce al mondo”, un film su Baha’u’llah recentemente prodotto e poi hanno disegnato acquerelli per decorare alcune citazioni dai Suoi scritti.

«Ho sempre pensato che le eminenti figure del passato hanno oppresso i deboli», ha detto uno dei giovani mentre dipingeva. «Mi ha sorpreso sapere che Baha’u’llah ha offerto le Sue ricchezze per aiutare concretamente gli oppressi».

In un villaggio vicino a Chiang Mai, Thailandia, uno studente — uno dei due soli baha’i della località — aveva sperato di invitare qualche amico e qualche vicino di casa per una piccola commemorazione nella sua casa. Inaspettatamente, la notizia della celebrazione si è diffusa in tutto il villaggio, che ha chiesto di tenere invece l’incontro nella sala pubblica della comunità. Più di 60 persone si sono unite a lui per celebrare l’evento e per assistere alla proiezione di “Luce al mondo”. Il capo villaggio ha letto davanti a tutti il messaggio pubblico del Primo ministro della Thailandia alla comunità baha’i del Paese.

Alcune celebrazioni erano più ampie. Centinaia di persone sono sfilate in diverse città, come nella Repubblica Democratica del Congo e nella Repubblica di Vanuatu.

«Oggi è stata una benedizione per tutti», ha detto uno dei partecipanti dell’isola di Efate nel Vanuatu. «Ha acceso lo spirito della celebrazione».

Per vedere le foto e leggere l’articolo in inglese online, si vada a: http://news.bahai.org/story/1211

_______________________________________________

 

Per altre notizie sulle celebrazioni del bicentenario in altre comunità del mondo, si vada a https://bicentenary.bahai.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *