Celebrato il bicentenario presso la BIC in Addis Abeba

BIC ADDIS ABEBA, 30 ottobre 2017, (BWNS) – Mentre altre comunità in tutto il mondo celebravano il bicentenario della nascita di Baha’u’llah questo mese, il 19 ottobre l’Ufficio della Baha’i International Community in Addis Abeba, Etiopia, ha co-ospitato una riunione commemorativa insieme con la comunità baha’i nazionale dell’Etiopia.

Il programma della serata includeva canzoni nelle tre lingue nazionali dell’Etiopia, la proiezione di un trailer dal film “Luce al mondo” e una mostra di opere d’arte ispirate dagli insegnamenti di Baha’u’llah prodotte dai bambini. All’evento hanno partecipato circa 150 persone, compresi alcuni funzionari dell’Unione Africana, del governo etiopico e di diverse agenzie delle Nazioni Unite.

Nel suo discorso di saluto ai presenti, il rappresentante della BIC Solomon Belay ha parlato del lavoro dell’Ufficio in Addis Abeba.

«La collaborazione e inchieste collettive sono vitali elementi dei nostri sforzi per esaminare questioni e sfide insieme con gli altri», ha dichiarato.

«Ad esempio, come possono ampie fasce dell’umanità contribuire più significativamente alla costruzione di fiorenti società?», ha chiesto il signor Belay. «Come si dovranno ripensare le relazioni tra le persone, le comunità e le istituzioni per contribuire più efficacemente al progresso sociale? Come si può infondere negli sforzi globali una convincente visione della prosperità umana che dia origine a un senso di scopo condiviso?».

«Promuovendo questo tipo di conversazioni, speriamo di contribuire a generare conoscenza e nuovi modi di vedere le sfide globali e continentali. Cogliamo questa particolare occasione per invitare tutti a unirsi a noi in questo processo di apprendimento collettivo per migliorare la società nella quale viviamo».

Per leggere l’articolo originale in inglese, si vada a : http://news.bahai.org/story/1216/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *